Sequestrato denaro a commerciante cinese

soldi sequestratiLamezia Terme, 12 febbraio 2014 – Un commerciante cinese è stato scoperto all’aeroporto di Lamezia Terme mentre cercava di esportare la somma di 80 mila euro in contanti. Il denaro era nascosto nei bagagli e non era stato dichiarato alla dogana. La Guardia di finanza ed il personale della dogana hanno fatto dei controlli ed hanno scoperto il denaro. Successivamente è stata sequestrata una parte della somma pari a 35 mila euro ed il commerciante è stato segnalato all’autorità amministrativa.(ANSA).