12enne sfugge al sequestro appena uscita da scuola: è giallo

polizia5La ragazzina è stata affiancata intorno alle 15 da un’auto grigia che poi le si è messa davanti di traverso

Venezia, 13 febbraio 2014 – Stava tornando da scuola come ogni giorno a piedi alle 15, era alla Gazzera, un quartiere di Mestre. La 12enne, originaria dell’Est Europa ma cresciuta a Mestre, viene affiancata da un’auto grigia con a bordo due uomini. La seguono e poi mettono la macchina di traverso: la ragazzina si mette a correre col cuore in gola, riuscendo a rifugiarsi in un kebab, terrorizzata.

Sul posto gli agenti delle Volanti chiamati poi dalla madre della 12enne: c’è un identikit dei due sequestratori.

Monica Andolfatto
Fonte: Il Gazzettino