Ruba un tavolo al ristorante, inseguita e bloccata dal cuoco

polizia8Rovigo, 13 febbraio 2014 – Una donna di mezza età che correva a perdifiato con un tavolo sulle spalle. E un uomo che la inseguiva. Più che comprensibile che l’equipaggio della volante di fronte a una scena del genere abbia deciso di fermarsi per capire cosa stesse accadendo in via Petrarca. Prima i poliziotti hanno bloccato la donna. Poi sono stati raggiunti dall’inseguitore, che ha spiegato di essere lo chef di un noto ristorante cittadino, non distante.

A quanto ricostruito la donna aveva rubato il tavolo dall’interno del locale. Probabilmente sperava di riuscire a farlo senza essere notata, ma le cose non sono andate così. È stata vista eccome. Per la precisione proprio dal cuoco. Nonostante questo secondo le contestazioni non ha desistito. Anzi: si è caricata il tavolo sulle spalle ed è scappata. Con lo chef dietro, ben deciso a non mollare. Chiarita la situazione i poliziotti hanno identificato la donna: si tratta di una marocchina di 45 anni, regolarmente residente a Rovigo, incensurata. Non ha potuto comunque evitare una denuncia a piede libero. Il tavolo è stato restituito al cuoco del locale.

Lorenzo Zoli
Fonte: Il Gazzettino