“Sei stata denunciata per una relazione osé” Truffa la vicina di casa per 110 mila euro

carabinieri38Un veronese di 42 anni finisce in manette

Verona, 12 febbraio 2014 – Un 42enne è stato arrestato dai carabinieri di Villafranca (Verona) con l’accusa di aver raggirato una vicina di casa dalla quale era riuscito a farsi consegnare complessivamente 110mila euro. Per mesi l’uomo aveva fatto credere alla sua vittima che contro di lei c’era una denuncia relativa ad una sua relazione sentimentale clandestina, inventata dal truffatore, ma che tutto si sarebbe potuto «sistemare» pagando un avvocato e altre non meglio specificate «spese legali».

Secondo i carabinieri il 42enne avrebbe abusato della buona fede della vittima e della sua debolezza sul piano psicologico. L’arresto è avvenuto al termine di una serie di accertamenti patrimoniali e di verifiche sui movimenti bancari.

Fonte: Corriere del Veneto