“E’ viva”, vegliano la madre morta per 6 giorni. Alla fine si convincono: domani i funerali

bara1Palermo, 13 febbraio 2014 – Si svolgeranno domani alle 11.30 nella chiesa Madonna delle Grazie di Villagrazia di Carini i funerali di Grazia Bruno, la donna che i figli vegliano ormai da sette giorni, perche’ credevano fosse morta solo in apparenza. Decisivo l’intervento del comandante della polizia municipale di Carini (Pa) Marco Venuti che ha mediato con la famiglia per consentire la tumulazione della salma. “E’ stato chiesto anche il parere del medico legale Livio Milone. Il professore ha spiegato ai figli che la donna si mantiene in quelle condizioni per i farmaci cui e’ stata sottoposta per il tumore al pancreas – afferma l’avvocato della famiglia Gaspare Genova – Ha aggiunto che il corpo potrebbe iniziare a decomporsi anche tra molti mesi. I figli hanno compreso e accettato cosi’ la decisione di seppellire il corpo della madre. Del resto ci sono regolamenti chiari in merito: entro 5 giorni deve essere effettuato il seppellimento”. L’ordinanza del sindaco Giuseppe Agrusa da’ tempo alla famiglia di seppellire la madre entro le 12 di domani.(ANSA)

Leggi anche:
Donna nella bara vegliata da 6 giorni. I figli: “è ancora viva”