Litiga col barbiere davanti al negozio, lo accoltella due volte: ora è in fuga

carabinieri60Visciano (Napoli), 13 febbraio 2014 – Un diverbio, una discussione per motivi privati e poi il proposito di vendetta: uno dei due contendenti si allontana, si procura un coltello e poi raggiunge l’uomo con il quale ha litigato.

Impugna l’arma e ferisce l’avversario alla coscia e sotto la scapola, poi si allontana facendo perdere le proprie tracce. La vittima è un barbiere del piccolo centro, aggredito a corso del Carpine proprio davanti al suo negozio di prossima apertura. L’identità dell’aggressore, un uomo di 46 anni, è già nota ai carabinieri della compagnia di Nola che si sono messi sulle sue tracce.

Carmen Fusco
Fonte: Il Mattino