Colf ruba 40mila euro: arrestata domestica infedele

carabinieri notte6

La domestica è stata tradita da alcune banconote segnate piazzate ad hoc dai carabinieri-

Arese (Milano), 25 marzo 2014 – In cinque anni la sua domestica le ha rubato circa 40mila euro. Piccoli prelievi quotidiani che ormai era diventato impossibile trascurare. Così una vedova pensionata che vive ad Arese (Milano) ha chiesto aiuto ai carabinieri di Rho, che hanno arrestato M.F., la governante di 58 anni.

Per scoprire se gli ammanchi erano davvero colpa sua, i militari hanno segnato alcune banconote e le hanno sistemate in uno dei cassetti dell’appartamento. Attorno alle 12 di ieri, al termine del turno di lavoro, la donna è stata bloccata all’esterno dell’abitazione: con sè aveva 120 euro rubati in casa. Nel suo appartamento, inoltre, sono stati trovati molti gioielli di proprietà della padrona di casa.

Fonte Il Giorno