Mafia: beni per 2, 5 mln sequestrati a boss Sacra Corona Unita

Foto: archivio
Foto: archivio

Lecce, 26 marzo – Beni per 2,5 milioni di euro sono stati sequstrati a Salvatore Buccarella, storico boss della “Sacra Corona Unita” dagli uomini della Sezione Operativa di Lecce della Direzione Investigativa Antimafia. Buccarella benche’ detenuto dal 1988 e condannato alla pena dell’ergastolo, e’ tutt’ora al vertice dell’omonimo clan attivo nei territori di Brindisi e Tuturano.La confisca ha preso avvio a seguito della proposta della misura di prevenzione patrimoniale inoltrata al Tribunale di Brindisi dal Direttore della D.I.A. Arturo De Felice, che, alle 10 illustrera’ i dettagli dell’operazione nel corso di una conferenza stampa.(AGI) .