La festa studentesca finisce in rissa: 20 feriti, 5 denunciati, 4 in coma

carabinieri notte10Venezia, 30 marzo 2014 – Botte da orbi alla dicoteca di Noale “Night & Day” durante una festa studentesca ieri sera.
Da uno scambio di insulti tra due giovani, pare per una ragazza, si è passati presto ai fatti con una rissa che ha coinvolto decine di persone.
Alla fine gli organizzatori della festa sono stati costretti a chiamare i carabinieri che hanno identificato cento ragazzi, mentre 3 – tutti minorenni della zona di Piove di Sacco – sono stati denunciati per rissa. Altri due invece denunciati per furto.
Ma sono 20 i giovanissimi rimasti feriti che hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso.
Non è tutto. Durante la festa girava alcol a fiumi, tanto che una ragazzina di 14 anni e altri tre ragazzi tutti tra i 14 e 16 anni sono finiti in coma etilico in ospedale.
Fonte Il Gazzettino