Rapina ad una pasticceria, spari e coltellate

polizia7Palermo, 30 marzo 2014 – Violenta rapina nel quartiere Zen di Palermo. Due banditi, con il volto coperto ed armati di pistola, hanno fatto irruzione in una pasticceria in via Einaudi. Dopo aver minacciato i titolari, si sono impossessati del denaro contenuto nella cassa. Gli impiegati che si trovavano nel laboratorio, adiacente al negozio, però, accortisi di quanto stava accadendo, sono intervenuti e ne è scaturita una violenta colluttazione tra un impiegato, che nel frattempo aveva preso un coltello, ed un rapinatore.(Adnkronos)