Minacce a “clienti”,presi 13 pusher

carabinieri11Roma, 31 marzo 2014 – “Se non paghi la droga lo dico ai tuoi genitori”. Con questa frase gli spacciatori intimidivano i clienti più giovani. Per questo 13 persone sono state arrestate dai carabinieri nell’ambito di un’operazione tra le province di Roma, Latina e Frosinone. Due le bande criminali dedite allo spaccio della droga smantellate dai militari. Una, in particolare, si contraddistingueva appunto per le modalità violente con cui tentava il “recupero crediti”.

Fonte Tgcom24