Camera, Buonanno con pesce: espulso

buonanno pesce cameraRoma, 1 aprile 2014 – Per esprimere il suo dissenso nei confronti del ddl sulle carceri, Gianluca Buonanno ha portato a Montecitorio una spigola: “Quando ho sentito che in quest’Aula si facevano certi discorsi pensavo fossimo davanti a un pesce d’Aprile”, ha detto il deputato leghista mostrando alle videocamere la spigola. Immediata la replica del vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio (M5S), che lo ha prima richiamato all’ordine e poi espulso.