Modena, sequestrati beni per 5 mln

dia4Modena, 1 aprile 2014 – La Direzione investigativa antimafia di Bologna ha eseguito in provincia di Modena un decreto di sequestro di beni immobili e mobili ritenuti riconducibili a un pregiudicato di origine pugliese. Il valore complessivo dei beni supera i cinque milioni di euro. Il decreto è stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Taranto.
Fonte Tgcom24