Scende un attimo, treno parte col figlio

polfer6 poliziaFirenze, 4 aprile 2014 –  È scesa dal treno per andare a prendere alcuni bagagli ma, quando è tornata, il convoglio, dove aveva lasciato il suo bimbo di otto anni, era già partito. È successo alla stazione di Santa Maria Novella, a Firenze. Madre e figlio si sono riabbracciati alla stazione di Empoli, dove la donna è stata accompagnata in auto dalla polizia ferroviaria. Nel frattempo il capotreno, avvisato dagli agenti, aveva rintracciato il piccolo, che vagava sul treno in cerca della mamma.(ANSA).