Inseguimento in autostrada, speronano i carabinieri: in auto un chilo di cocaina

carabinieri4Cantù (Como), 7 aprile 2014 – Presi dopo un inseguimento in autostrada fino a Saronno. Tre senegalesi (residenti nel Bresciano), sono stati arrestati dai carabinieri di Cantù (Como). A bordo dell’auto sulla quale viaggiavano sono stati un chilogrammo di cocaina che avrebbe fruttato una cifra variabile tra i 300 e i 350mila euro, una pistola scacciacani e un pugnale.

Tutto è iniziato quando i carabinieri avevano tentato di fermare l’auto per un controllo all’imbocco dell’autostrada A9 a Como sud, in direzione di Milano. I tre sono fuggiti ed è scattato l’inseguimento, durante il quale i tre hanno cercato di speronare l’auto dei carabinieri. Sono stati poi fermati e arrestati all’altezza di Saronno.

Fonte Il Giorno