Minori scomparsi da casa famiglia, ritrovati dopo sei giorni di angoscia

carabinieri53Quarto, 8 aprile – Sono stati ritrovati poche ore fa i due minori di cui da mercoledì scorso non si avevano più notizie. Si tratta di due fratelli, assegnati ad una casa famiglia di Giugliano, portati via dalla struttura senza alcuna autorizzazione dalla madre e dalla nonna.

I due dovevano essere riallocati in un’altra struttura della provincia. L’ultimo controllo da parte dei carabinieri nella residenza della madre, a Quarto, aveva dato esito negativo. Dopo sei giorni e con la collaborazione della donna, i due minori hanno varcato la soglia della nuova casa famiglia che li ospiterà per i prossimi tempi. Pare che ad allarmare madre e nonna sia stata proprio la notizia del trasferimento dei due ragazzini. Le due donne avrebbero temuto di non avere più certezze sui due fratellini.
di Alessandro Napolitano

Fonte Il Mattino