Follia, citofona alla persona sbagliata: maxirissa tra uomini e donne

polizia3Napoli, 9 aprile 2014 – I poliziotti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno denunciato in stato di libertà nove persone, uomini e donne di età compresa tra i 68 e 20 anni.

Ieri sera, durante il servizio di controllo del territorio, in via Attanasio gli agenti hanno udito urla provenienti da uno stabile ed hanno notato più persone colpirsi tra loro con calci e pugni.

Gli agenti hanno identificato e denunciato in stato di libertà cinque donne e quattro uomini che hanno partecipato alla rissa nata da un litigio per una «citofonata» effettuata ad un condomino diverso dal reale destinatario della citofonata.

In particolare, i poliziotti hanno sorpreso un uomo di 68 anni che, impugnando un bastone di legno, colpiva più volte un giovane di venti anni, la madre e la sorella dello stesso che, tentavano invano di difenderlo dalle bastonate dell’anziano signore.
I quattro, per le ferite riportate sono dovuti ricorrere alle cure mediche ospedaliere.

Fonte Il Mattino