Infortuni: due morti a Molfetta, sequestrata azienda ittica

norm macerataBari, 10 apr. (Adnkronos) – I carabinieri di Bari hanno sequestrato l’azienda Ittica Di Dio, nella zona industriale di Molfetta, dove l’altro ieri si e’ verificato il duplice infortunio mortale nel quale sono morti Nicola e Vincenzo Rizzi, 50 e 28 anni, operai di una ditta di autospurgo di Bitonto, caduti in un tombino, forse a causa di esalazioni mentre cercavano di mettere in salvo Alessio Rizzi, rispettivamente figlio e fratello delle due vittime. Subito dopo il fatto erano stati sequestrati il camion e la cisterna. Oggi si svolgera’ l’autopsia a cura del medico legale Alessandro Dell’Erba.