Nascondeva la cocaina anche nella camera dei bimbi

Polizia_volante_web--400x300Cesena 10 aprile 2014 – Aveva nascosto la droga (49 grammi di cocaina) anche nella mansarda nella stanza dove di solito dormono i figli. Noko Oshafi, albanese residente in città, 36 anni, è stato arrestato ieri dagli uomini della squadra mobile di Forlì insieme ai colleghi del Commissariato di Cesena. Lo avevano prima fermato mentre piazzava un sacchettino di cocaina (circa 10 grammi) nel parafango di un’auto parcheggiata a Ponte Abbadesse. Così è stato arrestato, poco dopo la perquisizione nella sua abitazione a Cesena dove oltre alla cocaina nella camera dei bambini sono stati trovati 80 grammi di mannite (sostanza da taglio) e un bilancino. Ora è in carcere.