Crede che la moglie lo tradisca: tenta il suicidio ma il figlio 16enne lo salva

disperazionePadova, 12 aprile 2014 – Il destino fa sempre quel che vuole e stavolta ha deciso di salvare una vita, nonostante tutto e tutti: sarebbe bastato un niente per far saltare le coincidenze, per una volta positive, e molte vite sarebbero state rovinate per sempre. Invece il Fato ha scelto di far tornare a casa un ragazzino di 16 anni proprio nel momento in cui il padre 50enne stava per uccidersi perché credeva che la moglie lo tradisse, e l’incontro si è rivelato determinante per risolvere una situazione potenzialmente distruttiva. È accaduto l’altro ieri in un paese della Bassa Padovana, l’uomo aveva già il coltello in mano.

di Ferdinando Garavello

Fonte Il Gazzettino