Si apparta con la ballerina, soldatessa di 25 anni stuprata

ballerina night clubVicenza, 12 aprile 2014 – Aveva cercato intimità con una ballerina in un privé di un locale di lap-dance del vicentino, ma sarebbe stata strappata dalle braccia dell’amica da un uomo che poi l’avrebbe violentata. Vittima dello stupro denunciato ai carabinieri di Vicenza una soldatessa americana di 25 anni originaria dell’Arizona.

La donna militare, di stanza alla base americana del capoluogo berico, sarebbe stata vittima del brutale episodio mentre cercava di distrarsi nella serata di libertà che le spettava. Una volta rientrata alla base la giovane statunitense si è consultata con i propri superiori e ha deciso di presentarsi alla caserma dei carabinieri ai quali avrebbe fornito elementi utili alla identificazione del probabile responsabile.

Fonte: Il Gazzettino