Tav: spunta sul web il manuale del guerrigliero di montagna

no tav poliziaTorino, 13 aprile 2014 – Un vero e proprio manuale del guerrigliero di montagna, un “vademecum” per chi intende “muoversi all’interno di un bosco o in un ambiente naturale”, è spuntato sui siti internet di area antagonista.
L’opuscolo, liberamente scaricabile, fornisce dei consigli che sembrano rivolgersi a chi intende mettere a punto iniziative contro il cantiere del Tav a Chiomonte, in Valle di Susa: si parla infatti di suggerimenti utili per “la ricognizione o l’avvicinamento a qualche luogo sensibile per qualcuno che magari ha dalla sua un certo numero di burattini in divisa”.(ANSA).