Anziana trovata morta in bagno, il corpo gravemente ustionato

carabinieri66Prato 15 aprile 2014 – Una donna di ottantadue anni è stata trovata morta e con il corpo gravemente ustionato nel bagno dell’abitazione in cui viveva in via dello Sport nella frazione La Serra nel Comune di Carmignano. A fare la scoperta è stato un parente che ha dato l’allarme al 118.

Il medico intervenuto con l’equipaggio della Misericordia di Carmignano non ha potuto che constatare il decesso che potrebbe risalire alle sei e mezza di stamani.

I carabinieri stanno effettuando i rilievi sul posto con l’ausilio del medico legale Alberto Albertacci. Secondo le prime ricostruzioni la donna è stata colta da malore mentre stava fumando una sigaretta e dal contatto fra i vestiti e il mozzicone si sarebbero sprigionate le fiamme da cui la donna è rimasta ustionata sulla parte anteriore del corpo. Nei pressi del cadavere è stato ritrovato un mozzicone di sigaretta. Il magistrato ha disposto l’autopsia.

La donna abitava assieme a due sorelle e a un nipote e non era sposata.

Fonte: La Nazione