Crisi, pressing Usa sulla Cina

yuan dollaroNew York, 16 aprile 2014 – Gli Stati Uniti hanno chiesto a Pechino di far giocare al mercato un ruolo maggiore nella valutazione dello yuan. Nel rapporto semestrale sulle politiche valutarie ed economiche, il Tesoro americano afferma che “monitorerà da vicino” la valuta cinese. Nonostante le raccomandazioni, tuttavia, il Tesoro non “bolla” la Cina come manipolatore di valute.

Fonte Tgcom24