Criminalità: i carabinieri arrestano sei persone

carabinieriBari, 20 aprile 2014 – Si è concluso con sei arresti in flagranza di reato e due denunce un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai carabinieri nelle ultime ore a Bari, finalizzato “a garantire la sicurezza delle principali piazze della città e prevenire e reprimere la commissioni dei reati contro il patrimonio e dello spaccio di droga”. Tra gli arrestati, due cittadini africani sono stati bloccati in piazza Umberto per lo spaccio di marijuana e due baresi sono stati catturati con la stessa imputazione in via Crisanzio e nel quartiere Madonnella. Le altre due persone sono state arrestate con l’accusa di rapina impropria in uno studio medico di viale Salandra e per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale. (ANSA).