Bimbo di 20 mesi beve benzina, ricoverato: è in coma farmacologico

ospedaleMessina, 13 maggio 2014 – Sono stazionarie le condizioni del bambino di 20 mesi ricoverato al Policlinico di Messina in coma farmacologico dopo aver bevuto della benzina. I sanitari del nosocomio definiscono ancora grave il quadro clinico del piccolo. Sul caso stanno indagando i carabinieri che hanno interrogato i genitori, entrambi di origine polacca. Si cerca di capire, in particolare, cosa ci facesse una bottiglia di benzina a casa, a portata di mano del bimbo.

Fonte Il Messaggero