Sesso all’adunata degli alpini: lei patteggia, lui va a processo

tribunale processo giustizia1La coppietta sorpresa nei vicoli di Belluno durante un raduno triveneto delle penne nere

Belluno, 14 maggio 2014 – Furono trovati da una pattuglia dei carabinieri mentre di sera, in un vicolo del centro, facevano sesso in piedi con i pantaloni abbassati.
Erano i giorni del raduno Triveneto degli alpini a Belluno. Due giovani di Santa Giustina sono stati accusati di atti osceni in luogo pubblico per quell’episodio avvenuto la sera di due anni fa.
Lei, 22enne, ha già patteggiato tre mesi di reclusione convertiti in una multa di 22mila euro. Lui, 29enne, è comparso martedì davanti al giudice che ha rinviato il dibattimento al prossimo luglio per sentire l’imputato.

Fonte Il Gazzettino