Guardia di Finanza sequestra oltre 11 chili di marijuana in stazione

cinofiliGdf sequestra oltre 11 chili di marijuana in stazione
(Adnkronos) La Guardia di Finanza di Padova ha concluso una nuova operazione di servizio nel settore del contrasto del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti presso la stazione ferroviaria. I militari del Gruppo Padova, con l’ausilio di unità cinofile, hanno fermato una giovane donna di origine nigeriana di 30 anni madre di due bambini di 1 e 4 anni, che confondendosi tra i pendolari, cercava di dileguarsi salendo sul primo treno utile.
Appena la donna si è accorta della presenza dei militari, infatti, ha immediatamente abbandonato la valigia ed ha tentato di far perdere le sue tracce agevolata dall’alto numero di viaggiatori presenti in stazione. I movimenti non sono sfuggiti ai militari che sono riusciti a rintracciarla all’interno del treno. Fatta scendere è stata condotta sul luogo dove aveva abbandonato il bagaglio, nel frattempo recuperato dal conduttore cinofilo.
L’esame del contenuto della valigia confermava i sospetti dei militari: 11 “panetti” da un chilo di marijuana, intrisi di crema di mentolo per ingannare il fiuto dei cani antidroga, stratagemma che però non ha garantito il salvacondotto alla trentenne nigeriana. Arrestata, è stata tradotta presso il carcere femminile di Verona.

Fonte: ADNKRONOS