Lavoro:morto operaio ustionato

ambulanzaEra ricoverato da quattro giorni nell’ospedale

Palermo, 17 maggio 2014 – E’ morto Alessandro Di Trapani, 41 anni, l’operaio della Tesim rimasto ustionato martedì scorso nel corso dei lavori di manutenzione nel bacino dell’Adorno a Palermo, sulla Motonave Cossyra della società Traghetti delle Isole. L’operaio è stato ricoverato nel reparto di prima rianimazione dell’ospedale Civico. Aveva ustioni nell’80 per cento del corpo.(ANSA)