Insegnante si invaghisce di un alunno e gli invia le proprie foto osé, arrestata

Debra TanksleyNew York, 18 maggio 2014 – Non riusciva a togliersi dalla testa quel giovane alunno della sua classe. Una volta riuscita ad ottenere il suo numero di telefono gli ha inviato alcune foto in cui appariva completamente nuda. Debra Tanksley, professoressa 37enne della Burke County
High School, nello stato della Georgia, è stata arrestata per aver inviato le immagini vietate ai minori allo studente e per avergli alzato alzato un voto che era già stato assegnato. La professoressa solo nel 2012 era stata giudicata come il migliore insegnate dell’anno dello stato della Georgia.

Solo una settimana fa nella stessa scuola la polizia aveva arrestato un’altra professoressa, Ashley Ashe, 25 anni, perché aveva fatto sesso diverse volte con uno studente 15enne.

Debra Tanksley è accusata di aver compiuto violenza sessuale e di aver formito materiale pornografico a un minore. Le imputazioni sono state confermate da Dedric Smith, seergente portavoce dell’ufficio dello sceriffo. La donna, sospesa senza salario dalla scuola, insegnava nell’istituto da sette anni.
di Federico Tagliacozzo
Fonte Il Mattino