Meningite, colpito un 13enne

ricercaRintracciati i contatti stretti del ragazzino: circa 60 tra adulti e minori, per trenta dei quali sono già state avviate le misure di profilassi

Crespellano (Bologna), 19 maggio 2014 – Un ragazzino di 13 anni di Crespellano è stato colpito da meningite. Il caso è stato segnalato nella tarda mattina di oggi al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna. Immediate le misure di prevenzione. Già nel pomeriggio di oggi gli operatori del Dipartimento di Sanità Pubblica e della Pediatria di Comunità dell’Azienda USL di Bologna hanno cominciato a rintracciare i contatti stretti del bambino, circa 60 tra adulti e minori, per attivare le misure di profilassi previste in questi casi. Per 30 di loro è già stata avviata la terapia. La situazione è sotto controllo, monitorata costantemente dagli operatori del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna. Le condizioni del bambino sono in via di miglioramento.
Fonte Il Resto del Carlino