Surfista tedesco salvato da Gdf

Guardia-di-Finanza2VIESTE (FOGGIA), 19 maggio 2014 – Un surfista tedesco è stato salvato nelle acque antistanti la ‘Spiaggia Lunga’ di Vieste da una unità della sezione operativa navale di Manfredonia della Guardia di finanza dopo che era rimasto aggrappato alla tavola da surf il cui albero, a causa del forte vento, si era spezzato, rendendola ingovernabile. Il surfista è rimasto in acqua per oltre un’ora, assalito da forti crampi alle gambe, mentre il vento lo spingeva verso il largo.
Provvidenziale l’intervento dei finanzieri.

Fonte Ansa