Bastonate al commerciante per rapinarlo. Il bottino è di cinque euro

2384417-poliziaCASTELLAMMARE DI STABIA, 21 maggio 2014 – Terrore in via Bonito: commerciante aggredito con un bastone e un coltello per 5 euro. A seguito dell’episodio, avvenuto ieri pomeriggio in pieno centro a Castellammare, gli agenti del commissariato di Ps stabiese hanno arrestato Benito Vollono, di 21 anni, responsabile del reato di tentata estorsione aggravata, furto aggravato ed evasione.

Il giovane si è presentato all’esterno di un negozio contattando il titolare a cui ha chiesto la somma di 5 euro. Il «no» del titolare ha scatenato la furia di Vollono che ha aggredito il negoziante prima con un bastone e poi con un coltello.

L’uomo è riuscito a sottrarsi all’aggressione, ma il 21enne è comunque è riuscito ad impossessarsi di un contenitore di plastica contenente monete da devolvere in beneficenza prima di scappare. I poliziotti hanno arrestato Vollono poco dopo rintracciandolo in un appartamento e recuperando bastone, coltello e contenitore oramai privo di banconote.

Fonte Il Mattino