Esami guida ‘taroccati’, sei denunce

polizia stradale523 Maggio – VERCELLI- Scuole guida di Massa Carrara, La Spezia, Brescia, si facevano pagare fino a 3 mila euro per ogni patente. Garantivano ai loro clienti il successo all’esame di guida, perché potevano contare su un sofisticato sistema di comunicazione bluetooth attivo con una squadra di suggeritori operativi a Vercelli, capaci di comunicare via sms le risposte corrette. Lo ha scoperto la polizia stradale, che ha sequestrato 25 cellulari e 65 sim card, e denunciato sei persone per truffa e falso.

Fonte: ANSA