Incidente in montagna, muore un anziano. E’ scivolato per decine di metri in un canale

CatturaPrimaluna, 23 maggio 2014 – La caduta in un canalone molto ripido non ha dato scampo a un escursionista di 72 anni che è precipitato ieri pomeriggio intorno alle 14 mentre con un compagno percorreva il sentiero Cornell bus che va verso San Calimero.

Il responsabile del Soccorso alpino Antonio Fumagalli spiega quanto accaduto: «L’escursionista è scivolato in un punto abbastanza difficile cadendo lungo un canalone ripido per diverse decine di metri. A dare l’allarme è stato il compagno di escursione che ha allertato i carabinieri. Le ricerche non sono state semplici perché non si riusciva a individuare esattamente il punto della caduta. È stato l’equipaggio di uno dei due elicotteri impegnati nelle ricerche a vedere il corpo. Purtroppo quando si è riusciti a raggiungere il punto dove si trovava era privo di vita, non siamo in grado di dire se sia deceduto immediatamente a causa delle gravi ferite riportate. La salma è stata recuperata con l’elicottero e trasportata all’ospedale di Lecco».

Il compagno di escursione è stato assistito dagli uomini del Soccorso alpino per il ritorno a valle. L’uomo era molto scosso dall’incidente e a fatica ha dato indicazioni su quello che era accaduto.

ILGIORNO