Indiano ucciso a mattonate

carabinieri 4La vittima viveva in casa abbandonata

Catanzaro, 24 maggio 2014 – Un indiano di 44 anni è stato ucciso a Soverato (Catanzaro) in un’abitazione abbandonata dove l’uomo viveva. Il cadavere è stato trovato dai carabinieri che hanno avviato le indagini. Talik Raj è stato colpito al volto e alla testa con dei mattoni. Il movente dell’omicidio sarebbe un tentativo di rapina. Gli autori del delitto hanno rovistato nelle tasche dei pantaloni della vittima e in tutto lo stabile dove viveva.

Fonte Tgcom 24