Ragusa, soccorsi 400 immigrati

immigratiRagusa, 24 maggio 2014 – Circa 400 immigrati sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia da navi della Marina Militare, nell’ambito dell’operazione Mare Nostrum. Di questi, 260 sono minorenni. Gli extracomunitari arriveranno in mattinata nel porto di Pozzallo. Agenti della squadra mobile di Ragusa e militari della Marina hanno avviato le indagini per identificare gli eventuali scafisti.

Fonte Tgcom 24