Tenta truffa a ufficio postale, arrestato

carabinieri 4Complice non ancora identificato

Venezia, 24 maggio 2014 – Ha tentato di truffare un ufficio postale assieme ad un complice, non ancora identificato,Agostino Azzalin, 45, di Porto Tolle, arrestato dai carabinieri di S.Donà di Piave. Venti giorni fa il complice di Azzalin, si era presentato ad un ufficio postale e con un documento falso ha aperto un conto corrente chiedendo un finanziamento di 8.000 euro. A ritirate il denaro si è presentato Azzalin con lo stesso documento usato dal complice,insospettendo l’impiegata che ha chiamato il 112.(ANSA).