Elettore vuole scheda nuova,ho sbagliato

carabinieri53Presidente, ‘non è possibile’. Lui si arrabbia, arrivano i carabinieri

Arezzo, 25 maggio 2014 – A Foiano della Chiana, nell’aretino, dove si vota per le Europee e per il rinnovo dell’amministrazione comunale, un elettore e’ uscito dalla cabina sostenendo di aver sbagliato a votare e di volere una seconda scheda. Il presidente ha spiegato che non era possibile e l’uomo e’ andato su tutte le furie. Ne e’ nata un’animata discussione culminata con l’intervento dei carabinieri che hanno sedato gli animi. Ancora da valutare i provvedimenti a carico dell’elettore.(ANSA)