Droga e omicidi, in manette gli affiliati al clan della Vannella Grassi

carabinieri (1)Napoli, 26 maggio 2014 – I carabinieri e la polizia di Napoli stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli a carico di persone ritenute affiliate al clan della ‘Vanella Grassi’, operante prevalentemente a Secondigliano e Scampia.

I destinatari dei provvedimenti, una dozzina di persone, sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di droga ed omicidio, nonché di detenzione e porto di armi da guerra, reati aggravati da finalità mafiose.

Nel corso di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, carabinieri e poliziotti hanno accertato la riorganizzazione del gruppo criminale e la sua operatività soprattutto nello spaccio di droga.

Fonte Il Mattino