Muore al torneo di calcetto fra le braccia del figlio 21enne

marigo26 Mag. – Flavio Marigo si è sentito male al patronato parrocchiale Don Bosco
VIGONOVO – Quella che doveva essere una giornata festiva all’insegna dello sport si è tramutata in tragedia, ieri pomeriggio verso le 17, all’interno del patronato parrocchiale don Bosco di Vigonovo, dove si stava disputando un incontro per un torneo di calcetto 5+1.
Flavio Marigo, 52enne di Vigonovo, è deceduto per un infarto tra le braccia del figlio 21enne, organizzatore e giocatore, come il padre, del torneo. Inutili tutti i soccorsi prestati dai presenti e successivamente da un’équipe medica dell’ospedale di Dolo.

Fonte: Il Gazzettino