Passa sotto le sbarre, travolta dal treno in corsa: gamba amputata

treno26 Mag. – MESTRE – Grave incidente oggi pomeriggio a Mestre al passaggio livello della Gazzera, che si trova sotto la tangenziale. Una donna di 68 anni non si è fermata di fronte alle sbarre abbassate, ed ha cercato di attraversare i binari.
In quel momento, poco prima delle 14.30, stava transitando il treno regionale che da Udine doveva arrivare in stazione a Mestre. La pensilina del locomotore ha colpito la donna spezzandole la gamba sinistra. Ora la donna, di origine ucraina, è ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale dell’Angelo di Mestre. Forse si salva, ma perderà la gamba. L’incidente ha causato gravi ritardi alla circolazione dei treni.

Fonte: Il Gazzettino