Uomo tenta di darsi fuoco negli uffici Inps Bloccato dalla polizia con una tanica da 5 litri

inps26 Mag. – Aspettava da tre anni l’esito di una domanda di pensione, richiesta all’Istituto nazionale di previdenza a causa di una grave malattia. Così questa mattina nei locali di via Sacro Cuore un uomo di 56 anni ha tentato di suicidarsi dandosi fuoco: è stato bloccato dagli agenti di una volante della Polizia quando stava per utilizzare l’accendino.
Ha tentato di darsi fuoco negli uffici Inps di via Sacro Cuore a Catania, cospargendosi di benzina. Il folle gesto è stato compiuto da un uomo di 56 anni, esasperato per via di una pensione richiesta da tre anni per una grave malattia e, a quanto risulta dalla ricostruzione dell’accaduto, mai approvata dll’Istituto di previdenza.
L’uomo, che aveva portato con sé una tanica con cinque litri di benzina, è stato bloccato dagli agenti di una volante della Polizia prima che potesse usare un accendino che teneva in mano. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Catania, che hanno ripulito i locali.

Fonte: CTzen