Ragazzina spinta a foto hard, denunciati

postaleOperazione Polizia Postale

Cagliari, 29 maggio 2014 – Due giovani tra i 18 e 20 anni della provincia di Cagliari, uno del Milanese e uno di Livorno sono stati denunciati per induzione, produzione e detenzione di materiale pedopornografico. Una tredicenne si era fatta dei “selfie” pubblicandoli sui social network.Poi è stata contattata dai due che prima raggirandola e poi minacciandola l’hanno costretta a scattarsi foto a luci rosse ricambiandola con scatti hard. Le indagini sono partite dalla segnalazione dei genitori alla polizia postale.(ANSA)