Si picchiano a ottanta anni perché gelosi della bella badante

polizia55Jesi, 29 maggio 2014 – Due ottantenni jesini, amici da una vita, sono venuti alle mani questa mattina in centro. All’origine del loro litigio l’avvenente badante romena che prestava servizio a casa di uno dei due arzilli vecchietti e che all’improvviso aveva deciso di lavorare per l’altro. A calmare gli animi è intervenuta la polizia che precederà soltanto se uno, o entrambi, i nonnini presenteranno denuncia.
Fonte Il Mattino