SOS dei vigili del fuoco: “Servono uomini e mezzi”

vigile fuoco precarioBari, 30 Mag. – Sos vigili del fuoco. Questa volta sono loro a chiedere soccorso. “Siamo sempre di meno e con sempre meno mezzi” è il grido d’allarme lanciato dai rappresentanti della funzione pubblica della Cgil di Bari. Da giorni i vigili del fuoco sono in piazza Prefettura con gazebo e bandiere per dire basta ai tagli e al blocco del turn over che aggrava ulteriormente la carenza di organico. “Chiediamo l’immediata stabilizzazione del personale precario che da anni attende un contratto di lavoro stabile e la totale assunzione degli idonei del concorso pubblico 814, l’istituzione di nuove sedi di servizio permanente nelle zone scoperte dal soccorso dei vigili del fuoco tra cui Monopoli, Acquaviva e Grumo; l’incremento del personale portuale e della pianta organica”
Guarda le FOTO
di FRANCESCA RUSSI
Fonte: Repubblica Bari