Arrestata per aver morso un carabiniere

carabinieri 5I militari dell’Arma e una volante della polizia erano intervenuti ieri pomeriggio per sedare una rissa scoppiata per futili motivi

Biella, 31 maggio 2014 – In preda alla furia ha morso a un braccio un carabiniere. Per questo una donna biellese di cui non sono state rese note le generalità è stata arrestata ieri. Provvedimento convalidato questa mattina.

Tutto è iniziato con un tafferuglio scoppiato ieri pomeriggio alle 18,30 in via Friuli, pare per un motivo davvero futile, la richiesta di una sigaretta da parte della donna, piuttosto ubriaca, a un passante. Gli animi si son scaldati ed è iniziato un confronto che ha coinvolto alla fine cinque persone. Sul posto sono quindi arrivate una volante della polizia e una pattuglia dei carabinieri che hanno cercato di riportare la calma. E’ a quel punto che l’arrestata ha perso completamente la testa, arrivando ad aggredire il militare dell’Arma.

Fonte Newsbiella