Donna minaccia di darsi fuoco negli uffici dei servizi sociali

ospedaleLodi, 5 giugno 2014 – Momenti di paura in via Volturno a Lodi. Giovedì mattina una donna staniera di 44 anni ha minacciato di appiccare un incendio all’interno degli uffici dei Servizi sociali. Per ragioni ancora in corso d’accertamento, la donna ha dato in escandescenze: ha estratto un accendino e si è cosparsa di linquido infiammabile, minacciando di darsi fuoco.

I presenti hanno cercato di tranquillizzarla e hanno subito lanciato l’allarme. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti della polizia locale, i carabinieri e i sanitari del 118 con ambulanza e automedica. La zona è stata messa in sicurezza dalle forze dell’ordine mentre la donna è stata trasportata in ospedale.

Fonte Il Giorno