Violenza fuori disco, arrestato 21enne

violenza sessuale2Rimini, 5 giugno 2014 – Avrebbe violentato una 19enne nel parcheggio di una discoteca, rubando alla sua vittima borsa e cellulare. Dopo 8 mesi di indagini, i Carabinieri hanno arrestato un 21enne di Rimini che da questa mattina, su ordine del Gip del Tribunale, è ai domiciliari per violenza sessuale, lesioni e rapina. L’aggressione risale alla notte del 27 ottobre scorso dopo che i due si erano conosciuti in discoteca e dopo un un tentativo di approccio sessuale del 21enne che la ragazza aveva respinto con forza.

Fonte ANSA