Insulta poliziotta di Montecarlo: 8 giorni di prigione per una donna italiana e 100 euro di multa

police monegasque montecarloMontecarlo, 25 Giu. – La donna, in preda ai fumi dell’alcool, secondo la ricostruzione degli agenti del Principato di Monaco, avrebbe cominciato ad inveire dapprima contro un passeggero e successivamente contro le persone che la circondavano in quel momento. Scattato l’allarme sul posto è intervenuta una pattuglia.

Otto giorni dentro una cella per aver oltraggiato e offeso una poliziotta francese. Oltre ad una multa di 100 euro. E’ la pena inflitta ad una donna italiana fermata per un controllo alla stazione di servizio Wurtemberg di Montecarlo.

La donna, in preda ai fumi dell’alcool, secondo la ricostruzione degli agenti del Principato di Monaco, avrebbe cominciato ad inveire dapprima contro un passeggero e successivamente contro le persone che la circondavano in quel momento. Scattato l’allarme sul posto è intervenuta una pattuglia.

A questo punto sarebbero partiti insulti e offese all’indirizzo di una giovane poliziotta monegasca. La donna è stata così condotta in commissariato per gli accertamenti di rito. E oggi è arrivata la sentenza – l’italiana era assente all’udienza – che la condanna ad 8 giorni di prigione e 100 euro di ammenda per la parte civile.

Di renato Agalliu – Fonte: SanremoNews